Maestro Napoletano, Metà del XVII secolo
Cristo e la Peccatrice. Metà del XVII secolo

Olio su canvas
145×215 cm
È giunta al Museo dalla Cancelleria del Ministero degli Esteri dell'URSS
Ж-3716
Arte italiana dei secoli XVII – XVIII View on the hall's virtual panorama

Fa da pendant all'opera inv. GMII 3715.

Le tele costituivano una coppia, oppure appartenevano a una serie più ampia di composizioni. Furono dipinte in collaborazione da due artisti, l'uno esperto in composizioni architettoniche e l'altro in figurine da sfondo. In passato, come indicano le etichette sul verso, erano attribuite a Viviano Codazzi (per l'architettura) e a Domenico Gargiulo (per le figure). Oggi questa attribuzione non è confermata. In entrambe le tele l'architettura è dipinta dallo stesso artista, mentre i gruppi di figure appartengono a due mani diverse.

Go to the full description on "Italian painting in VIII-XX centuries" catalogue.
  • Olio su canvas
    145×215 cm
  • si trova al Museo Puškin dal 1955
    È giunta al Museo dalla Cancelleria del Ministero degli Esteri dell'URSS
  • Ж-3716
Mostra di più
View on the hall's virtual panorama

Maestro Napoletano, Metà del XVII secolo